Questo sito utilizza cookie utili al suo funzionamento, allo scopo di migliorare il servizio offerto. Per maggiori informazioni consultare l'informativa sui cookies
Proseguendo la navigazione si considera accettato il loro utilizzo. 

Conferenza Episcopale Sarda, i nuovi incarichi

CAGLIARI, 15 gennaio 2020 - Monsignor Antonello Mura, vescovo di Nuoro, è il nuovo presidente della Conferenza Episcopale Sarda. E' stato eletto nel corso della riunione straordinaria della Conferenza Episcopale Sarda, tenutasi il 14 gennaio presso il Centro di spiritualità Nostra Signora del Rimedio a Donigala Fenughedu (OR), essendo scaduti per fine mandato il presidente, monsignor Arrigo Miglio, ed il vice presidente, monsignor Ignazio Sanna, si è proceduto all’elezione dei loro successori.

Monsignor Antonello Mura, vescovo di Nuoro e amministratore apostolico di Lanusei è stato eletto presidente. Monsignor Giuseppe Baturi, arcivescovo di Cagliari, è stato eletto vice presidente.

È stata anche eletta la Commissione per la Pontificia Facoltà Teologica della Sardegna nelle persone di monsignor Giuseppe Baturi, monsignor Gian Franco Saba e monsignor Antonello Mura. Quest'ultimo, in qualità di presidente della Conferenza Episcopale Sarda, è anche gran Cancelliere della Facoltà Teologica della Sardegna.