Questo sito utilizza cookie utili al suo funzionamento, allo scopo di migliorare il servizio offerto. Per maggiori informazioni consultare l'informativa sui cookies
Proseguendo la navigazione si considera accettato il loro utilizzo. 

Il registro della PFTS degli operatori per il turismo religioso

CAGLIARI, 19 novembre 2018 - E' disponibile on line (vedi link a fondo pagina) l'elenco della Facoltà Teologica della Sardegna degli operatori per il turismo culturale e religioso nell'isola (alcuni di essi sono anche guide turistiche o ambientali). Risultano iscritti all'elenco tutti i candidati che hanno frequentato con successo il primo corso di specializzazione in questo ambito organizzato dalla Facoltà Teologica della Sardegna in collaborazione con la Regione Sardegna. Scopo del corso era quello di formare operatori turistici

nel campo dell'arte sacra e del pellegrinaggio che possedessero, da un lato, alcune conoscenze specifiche sulla storia della Chiesa e della liturgia, sulla religiosità popolare e la Scrittura, ma anche che sapessero trasmettere il senso spirituale e teologico presente nei cammini religiosi, così come in ogni esperienza di fede legata alla fruizione di luoghi sacri cristiani.

Nelle due settimane del corso è stato proposto un percorso di alta formazione, con laboratori, visite guidate e simulazioni sul territorio, nozioni di storia della Chiesa e antropologia religiosa, e con una attenzione speciale a cammini, pellegrinaggi, santuari, francescanesimo, architettura e canto liturgico in Sardegna.

 

ALLEGATI:

- Consulta il registro della PFTS degli operatori per il turismo culturale e religioso in Sardegna (agg. 21/11/18)