Questo sito utilizza cookie utili al suo funzionamento, allo scopo di migliorare il servizio offerto. Per maggiori informazioni consultare l'informativa sui cookies
Proseguendo la navigazione si considera accettato il loro utilizzo. 

  • Pontificia Facoltà Teologica della Sardegna
  • Papa Francesco nell' Aula Magna della Facoltà Teologica
  • Inaugurazione nuovo Anno Accademico
  • Sala consultazione della biblioteca
  • Targa commemorativa della visita di papa Francesco in Facoltà
  • Bacheca della Facoltà

FF103 Filosofia del'Essere II (M-FIL/01)

-  Prof. Don Ignazio Ferreli  –  3 ore / 5 ects

Il corso si divide in due parti.

La parte istituzionale è lasciata allo studio personale degli alunni in uno dei manuali che verrà indicato secondo il seguente programma:

 – esistenza e possibilità naturale della conoscenza di Dio

 – le vie affirmationis - negationis - supereminentiae

 – la via ontologica e le cinque vie di san Tommaso

 – Dio come pienezza di Essere Sussistente

 – la relazione in Dio

 – le perfezioni di Dio: Unità - Verità - Bontà (semplicità, incorporeità, infinitudine, eternità, bellezza)

 – la potenza di Dio: Creazione e Provvidenza.

La seconda parte, oggetto delle lezioni che si terranno in classe, verrà incentrata nella presentazione del tema sulla possibilità dell’amicizia con Dio in Aristotele, secondo san Tommaso.

Bibliografia: S. Tommaso, Summa Theologiae, Ia, qq. 1-11; Id., Summa contra Gentiles, I, 1-25. Per la seconda parte: Aristotele, Etica Nicomachea, VIII-IX; Id., Etica Eudemia, VII; S. Tommaso, In decem libros ethicorum Aristotelis ad Nicomachum expositio, VIII-IX; Id., Quaestio Disputata De Caritate; Id., Summa contra gentiles, IV, 20-22. I manuali verranno indicati in classe, oltre le dispense distribuite dal Professore.