Questo sito utilizza cookie utili al suo funzionamento, allo scopo di migliorare il servizio offerto. Per maggiori informazioni consultare l'informativa sui cookies
Proseguendo la navigazione si considera accettato il loro utilizzo. 

  • Pontificia Facoltà Teologica della Sardegna
  • Papa Francesco nell' Aula Magna della Facoltà Teologica
  • Inaugurazione nuovo Anno Accademico
  • Sala consultazione della biblioteca
  • Targa commemorativa della visita di papa Francesco in Facoltà
  • Bacheca della Facoltà

CS101 Introduzione alla Teologia (T-SIS/01)

-  Prof. Don Matteo Vinti  –  2 ore / 3 ects

è  possibile, o addirittura necessario, “parlare di Dio”? è possibile un “discorso su Dio” (theologia) o addirittura una “scienza di Dio”? E cosa si dovrebbe intendere, propriamente, per “scienza di Dio”? A quali condizioni, con quali metodi, con quali fonti? E quali sono gli ambiti e le prospettive in cui il discorso su Dio si può articolare? Il corso si propone di rispondere a tali quesiti introducendo lo studente al fatto e al farsi della riflessione credente su Dio nel contesto culturale, ecclesiale e teologico contemporaneo: si rileverà dunque la pretesa di scientificità della Teologia, il suo statuto epistemologico, il suo soggetto e oggetto, i suoi metodi, le fonti; se ne vedrà funzione e compito all’interno del corpo ecclesiale; se ne abbozzerà la storia e le principali figure, scuole, paradigmi e modelli; si cercherà di comprenderne l’articolazione interna.

Bibliografia generale: R. Latourelle, Teologia scienza della salvezza, Cittadella, Assisi 1985; R. Fisichella – G. Pozzo – G. Lafont, La Teologia tra rivelazione e storia, EDB, Bologna 1997; G. Ruggieri, Prima lezione di teologia, Laterza, Roma-Bari 2011; Enchiridion Vaticanum 1. Documenti ufficiali del Concilio Vaticano II, EDB, Bologna.